Tutte le malattie hanno origine dall'intestino!

Tutte le malattie hanno origine dall'intestino! />

È proprio così: la bellezza, la salute e il buon umore hanno origine proprio dall'intestino
Eppure, come tutte le cose preziose, anche l'intestino ha la sua intrinseca delicatezza ed è continuamente attaccato da problematiche che ne possono alterare funzione e struttura.
In particolare, l’intestino è molto sensibile a tutto ciò che mangiamo e a ciò che sentiamo a livello emotivo, per cui un’alimentazione sbilanciata (specialmente se eccessivamente ricca di sale e zuccheri) e stress psicologici possono infiammarlo e deteriorarne la delicata mucosa, innescando spesso in maniera silente processi che conducono a  condizioni patologiche, ad uno stato generale di malessere e all'invecchiamento.


Numerosi studi hanno dimostrato che le infiammazioni dei tessuti delle pareti gastriche e intestinali sono la causa scatenante di moltissime patologie e aggravano tutte le altre, confermando ciò che disse Ippocrate oltre 2500 anni fa, ossia che “tutte le malattie hanno origine nell’intestino”. 
Pertanto, riequilibrando l'intestino, agiremo in maniera incisiva dall'interno per il nostro benessere globale.
Per contrastare la disbiosi intestinale è importante seguire delle sane abitudini alimentari e di vita. La flora intestinale, infatti, è lo specchio di quanto assunto con la propria dieta: se i vari organi digestivi lavorano al meglio, e si evita di consumare pasti eccessivamente abbondanti e di mescolare troppi alimenti nello steso pasto (primo, secondo, contorno, frutta, dessert, proteine di vario tipo, caffè ecc.), allora la maggior parte dei nutrienti viene assorbita con più facilità dalla mucosa dell’intestino tenue.
Qualora si ipotizzi che la disbiosi possa essere dovuta ad un’intolleranza alimentare, si può provare ad allontanare dalla propria dieta l’alimento sospetto per una settimana.


Per riequilibrare l’intestino bisogna perciò:
1.    Rimuovere le tossine a livello della mucosa intestinale;
2.    Riparare e proteggere la mucosa intestinale;
3.    Ripopolare la microflora intestinale con una specifica azione probiotica.

Per ottenere queste 3 azioni, noi della Farmacia San Rocco consigliamo i seguenti prodotti:

Enterosgel, colostro noni e proflora.