Ultrasuoni focalizzati


Il tempo scorre inesorabile ma, finalmente, per fermare i suoi segni, in molti casi, si può dire addio al bisturi! 

Infatti, grazie all’applicazione di tecnologie avanzate e innovative nel campo della medicina estetica e rigenerativa, è possibile restituire tono e compattezza ad un viso che mostra segni dell’avanzare dell’età e un aspetto più armonioso ad un corpo con accumuli adiposi e tessuti rilassati. In questi settori fino a un decennio fa sembrava impossibile intervenire se non attraverso la chirurgia estetica, mentre oggi si può ricorrere ultrasuoni ad alta intensità focalizzati, una procedura ad alta precisione che usa degli specifici ultrasuoni, senza anestesia e senza cicatrici.

Per scopi estetici la tecnica ad ultrasuoni focalizzati  avviene attraverso il riscaldamento a diverse profondità del tessuto cutaneo, che stimola la naturale rigenerazione corporea (elastina, collagene) rendendo possibile effetti di ringiovanimento, skin tightening e rimodellamento del corpo

La durata del trattamento varia in base alle specifiche esigenze, in media il trattamento del volto ha una durata di 45/60 minuti, mentre quello del corpo di 90/120 minuti. Non si avverte dolore, solo un leggero calore localizzato. 

I risultati sono immediati e migliorano col passar del tempo.

Terminato il trattamento è possibile subito riprendere le abituali attività quotidiane, inoltre, gli ultrasuoni focalizzati hanno l’ulteriore di non interagisce con l'esposizione solare. É, infatti, possibile effettuare il trattamento anche prima e/o dopo una prolungata esposizione solare o su carnagioni con fototipo alto.